Coronavirus, umbri popolo di risparmiatori: ci sono più libretti e buoni postali che residenti

Solo nella provincia di Perugia 343mila i libretti di risparmio e 467mila i buoni fruttiferi postali

Con l'incertezza legata all'emergenza coronavirus molti italiani hanno confermato la loro vocazione al risparmio e molti di questi hanno scelto di affidarsi a Poste Italiane. Non hanno fatto eccezione gli abitanti della provincia di Perugia con uno stock ad oggi pari a 343 mila libretti di risparmio e 467mila buoni fruttiferi postali. Numeri di non poco conto per un territorio con 656.382 residenti (dati Istat al primo gennaio), molti dei quali hanno dunque deciso di affidarsi a questi prodotti di investimento finanziario garantiti dallo Stato Italiano ed esenti da costi, salvo gli oneri fiscal (i buoni sono, inoltre, esenti da imposta di successione e soggetti ad una tassazione agevolata del 12,50% sugli interessi).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sommati, il numero di libretti e buoni fruttiferi supera dunque quello della popolazione così come a Terni (225.633 i residenti sempre secondo i dati Istat) dove sono 144 mila i libretti di risparmio e 327 mila buoni fruttiferi. Decisiva in tempi di coronavirus anche la digitalizzazione dell’offerta, che anche durante il periodo di 'lockdown' ha consentito ai cittadini di sottoscrivere i buoni fruttiferi postali o aprire un libretto di risparimio direttamente dal sito www.poste.it oppure tramite l’App BancoPosta dal proprio smartphone o tablet, senza necessità di recarsi all’Ufficio Postale. A partire dall’8 maggio 2020 inoltre, in concomitanza con l’inizio della fase 2 'post-emergenza', le condizioni economiche della gamma di offerta dei Buoni Fruttiferi Postali sono state riviste al rialzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

  • Non rispetta le norme anti Covid-19, multato parrucchiere e negozio chiuso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento