Corciano, "micro-fondo" di sostegno alle piccole imprese

In tempi di crisi anche 10mila euro possono essere un aiutino alle imprese in difficoltà. Il Comune di Corciano ha stanziato questa cifra: ecco come fare per entrare in graduatoria

E’ stato sottoscritto il Protocollo per l’attuazione del progetto di incentivazione finanziaria (contributi in conto capitale) in favore delle piccole imprese e microimprese del Comune di Corciano per l’anno 2012. 

Il protocollo è stato sottoscritto dal sindaco Nadia Ginetti e dai rappresentanti di C.N.A., Confartigianato, Fidimpresa Umbria, Co.Se.Fi.R., Co.Se.Fi.R. Green, Confcommercio, Umbria Confidi, Confesercenti, Co.Re.Fi., Associazione Industriali, Fidindustria Umbria, Confapi Perugia, Apifidi Umbria.
 
“La firma del Protocollo, – sostiene il sindaco Nadia Ginetti - si inserisce nell’ambito delle iniziative che il Comune da anni attua in collaborazione con le associazioni ed i consorzi fidi dell’artigianato, del commercio e della piccola industria, per consentire lo sviluppo ed il consolidamento del tessuto produttivo locale”. 
In attuazione del Protocollo il Comune pubblicherà a breve un avviso pubblico con il quale, anche per il 2012, si sosterranno progetti imprenditoriali di qualità, aventi caratteristiche di innovazione e di sostenibilità ambientale, mediante l’erogazione di incentivi in conto capitale a fronte di investimenti effettuati nel 2012. 
 
In particolare, le agevolazioni consisteranno nella concessione di un contributo in conto capitale fino al 50% delle spese  ammissibili e documentate (considerate in valore imponibile) e fino ad un massimo di 2.000 euro per ognuna delle imprese meritevoli, ammesse a contributo secondo l’ordine della graduatoria e fino ad esaurimento dei fondi stanziati per lo scopo nel bilancio comunale, pari a complessivi 10.000 euro. 
 
Destinatarie dell’incentivo saranno le piccole imprese e le microimprese dei settori artigianato, industria, commercio, turismo e servizi ubicate nel territorio comunale. Il contributo comunale è concesso per finanziare le seguenti iniziative: avviare nuove attività imprenditoriali; sviluppare e/o potenziare, ristrutturare e/o razionalizzare, con particolare attenzione ai progetti di investimento innovativi e/o sostenibili dal punto di vista ambientale. La domanda, contenente tutti i documenti previsti dall’avviso pubblico, dovrà essere inoltrata al Comune esclusivamente tramite i Confidi che si impegnano, nell’ambito della loro autonomia, a presentare la domanda, per conto delle imprese, gratuitamente. 
 
“Nonostante i vincoli e i limiti posti alla finanza degli Enti locali – commenta l’assessore allo Sviluppo economico, Cristian Betti, presente alla firma del Protocollo – anche quest’anno il Comune di Corciano investe risorse per il consolidamento e la crescita economica del territorio. Si tratta di un segnale importante, e non scontato, per chi inizia e continua a fare impresa nel nostro territorio, in un momento storico in cui la crisi sta mettendo in ginocchio il nostro sistema paese”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Picchia la moglie e la chiude a chiave in casa, ammonimento del questore per un marito violento

  • Cronaca

    Due caprioli morti nel Menotre a Pale, intervento dei Vigili del fuoco di Foligno

  • Cronaca

    Pugni in faccia al cassiere dopo il furto, arrestato per rapina a Spoleto

  • Eventi

    Maggio dei libri 2019, 150 studenti si incontrano a Solomeo per "L’importanza del leggere"

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Camion in fiamme sul raccordo Perugia-Bettolle, traffico in tilt

  • Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento