Concorsi, il Comune di Città della Pieve assume a tempo indeterminato

Per presentare domanda c'è tempo fino al 10 febbraio: il bando e i requisiti richiesti

Il Comune di Città della Pieve e il Comune di Fabro assumono personale. Come si legge nel bando pubblicato dall'amministrazione comunale sul sito di Città della Pieve, "è indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di complessive due unità di personale con profilo di Istruttore di Vigilanza, categoria C, da assegnare uno al Comune di Città della Pieve e uno al Comune di Fabro". 

Concorsi, il Comune assume a tempo indeterminato: il trattamento economico

I candidati vincitori, si legge ancora nel bando, "avranno un rapporto di lavoro a tempo indeterminato e pieno. Sarà applicato il trattamento giuridico ed economico del personale di categoria C, previsto dal Ccnl Comparto Autonomie Locali. Si aggiungono il rateo della tredicesima mensilità ai sensi di legge e le eventuali quote di compenso accessorio, ove dovute. I vincitori del concorso dovranno svolgere le mansioni tipiche del personale di categoria giuridica C – Istruttore di Vigilanza, connesse alle funzioni della struttura di assegnazione". 

Per presentare domanda c'è tempo fino al 10 febbraio. 

IL TESTO DA STUDIARE PER PREPARARSI ALLA PROVA SELETTIVA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

Torna su
PerugiaToday è in caricamento