Specialità fuori dal comune: "medaglia d'argento" per la birra umbra alla castagna

Birrificio Fortebraccio di Montone conquista il secondo posto alla tredicesima edizione del “Beer Attraction” di Rimini

Il Birrificio Fortebraccio di Montone conquista il secondo posto alla tredicesima edizione del “Beer Attraction” di Rimini. Il prestigioso riconoscimento per l’azienda artigianale a gestione familiare è arrivato nella categoria 36, con la birra alle castagne.

La fiera internazionale dedicata alle specialità birrarie, alle birre artigianali e al food per il canale Horeca, organizzata da Italian Exhibition Group in collaborazione con UNIONBIRRAI, si attesta come la più importante competizione italiana nel panorama della birra artigianale.

A valutare le produzioni una giuria internazionale, composta da 84 esperti di settore e degustatori provenienti da tutto il mondo. Per due intere giornate, i giudici hanno passato in rassegna ben 1650 birre partecipanti, circa il 20% in più della scorsa edizione, provenienti da 279 produttori in gara.

A complimentarsi con la famiglia Pacini, che ha scelto per la propria attività il nome dello storico condottiero medioevale Andrea Braccio, detto Braccio Fortebraccio da Montone, capitano di ventura tra storia e leggenda, anche l’amministrazione comunale del borgo, orgogliosa di avere nel proprio territorio una vera eccellenza nazionale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • LA VIGNETTA di Giuseppe Pellegrini. Il Frecciarossa parte seconda: l'orario infernale!

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento