Dopo il Parco, ora Barton presenta la sede in una villa del 1600: "Il fattore umano al centro di tutto"

Il Gruppo Barton apre la sede di Pian di Massiano per fare a tutti gli auguri di buon Natale. Presenti tutti i dipendenti

Dopo aver aperto il suo parco alla città e averne svelato i segreti, il Gruppo Barton apre la sede di Pian di Massiano per fare a tutti gli auguri di buon Natale. E lo fa - come da suo core business - con un video altamente tecnologico e innovativo che risponde alla curiosità di vedere come sia stata ristrutturata la villa del 1600 che da settembre ospita gli uffici dell'azienda. 

Il video vede infatti come protagonisti gli oltre 350 collaboratori del Gruppo Barton, che spiega come l'iniziativa voglia avere un «valore morale e umano, in segno di unità e in continuità con l’apertura del parco alla città di Perugia. Il nostro video vuole elevare i valori del Natale e soprattutto evidenziare come il fattore umano oggi più che mai debba essere rimesso al centro di qualsiasi progetto lavorativo».

IL VIDEO - IL GRUPPO BARTON, GLI AUGURI DI NATALE, E LA VILLA DEL 1600 RESTAURATA

Le persone, quindi, ma anche il tempo e l'apertura. In un mondo che corre sempre più veloce, infatti, il Gruppo Barton con questo particolare video vuole «lanciare un messaggio: trovare il tempo per le persone importanti e aprire i nostri cuori. Barton lo ha fatto: fermandosi e mettendosi in gioco per augurare a tutti buone feste».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia lungo la strada: auto vola nella scarpata, muore a 55 anni

  • Cronaca

    Beccato con mezzo chilo di droga alla stazione: "Sono un soldato, mi serve per superare i traumi della guerra"

  • Cronaca

    Molestie sessuali sul bus ad una bimba, autista sotto processo

  • Cronaca

    Orrore in appartamento, 14 cani denutriti, feriti e ammalati: sotto processo l'uomo che li ha abbandonati

I più letti della settimana

  • Licenziata per giusta causa dalla Cucinelli, ma il Tribunale annulla la decisione: "Sia riassunta e 20mila euro di risarcimento"

  • Schianto all'alba a Perugia, auto si ribalta: 22enne in gravissime condizioni, l'amico in codice rosso

  • Nuove aperture a Perugia, maxi supermercato Conad in via Settevalli: 40 nuovi posti di lavoro

  • Papa Francesco nomina il nuovo vescovo ausiliare di Perugia: è monsignor Marco Salvi

  • A Perugia il primo "Cannabis social club" dell'Umbria, il consiglio comunale dice sì

  • Avvocato quasi gratis, liquidata parcella della vergogna: 32,50 euro per una causa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento