L'azienda umbra che batte la crisi e stupisce l'Europa: premiata a Bruxelles

L’azienda umbra è per il terzo anno consecutivo tra le “1000 aziende che ispirano l’Europa”

London Stock Exchange Group, la holding che comprende la Borsa di Londra, la Borsa Italia ed altre società di servizi finanziari, ha incluso per il terzo anno consecutivo l’azienda "Fertitecnica Colfiorito"  è tra le “1000 Aziende che Ispirano l’Europa”. Per essere incuse nella lista, aziende di tutti i 28 paesi europei devono mostrare dinamicità ed una forte capacità di crescita di fatturato nell’arco di tre anni, superando in modo netto le altre aziende delle loro nazioni.

L'azienda leader in Italia nel mercato legumi secchi, cereali e semi, quest’anno ha ricevuto una menzione speciale, ricevendo il premio alla cerimonia di presentazione tenutasi al Parlamento Europeo di Bruxelles e meritando una pagina appositamente dedicata nel report pubblicato ogni anno.

Il report evidenzia il ruolo fondamentale delle piccole e medie imprese non quotate per la crescita economica europea, l'innovazione e la creazione di nuovi posti di lavoro. Le Pmi italiane selezionate sono state 110.

La cerimonia è stata coordinata da Nikhil Rathi, Amministratore delegato di London Stock Exchange, che con il suo team ha diretto una tavola rotonda con Jyrki Katainen, il Vice-Presidente della Commissione Europea per la Crescita, gli Investimenti e la Competitività, Rick Watson, Direttore Generale dell’Associazione per i Mercati Finanziari Europei, dieci parlamentari europei presieduti da Ramon Tremosa, coordinatore del comitato per gli affari economici e finanziari, e i rappresentanti delle più importanti aziende incluse nel report.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A rappresentare l’azienda a Bruxelles è volato Alessio Miliani, il Direttore Generale e Michele Santilocchi, Responsabile Marketing. “Il potenziale economico delle imprese Europee che crescono più rapidamente diventa chiaro nel nostro “1000 Aziende che Ispirano l’Europa”. – dichiara Nikhil Rathi – Il report mostra che le PMI ad alto tasso di crescita sono quelle che innovano, che creano lavoro e che guidano la crescita economica. Hanno il potenziale di trasformare l’economia europea e di dare alle prossime generazioni di giovani il futuro che si meritano”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Si schianta con la moto in superstrada e il mezzo prende fuoco, ferito motociclista

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 30 giugno: un nuovo positivo, aumentano i ricoverati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento