Crisi Economica: un allarme costante, se ne parlerà ad Assisi

La crisi economica e le eventuali soluzioni a questo delicato momento di recessione, saranno gli argomenti di un incontro al Rotary Club di Assisi con 'economista Giuseppe Maria Pignataro

La crisi economica è  un allarme costante che preoccupa qualsiasi settore dell’economia italiana e mondiale: la crisi è sotto gli occhi di tutti. Aiuta parlarne? E’ utile capire meglio e di più, provando ad uscire da luoghi comuni, e mettersi all'ascolto di chi ha qualche soluzione da proporre? Ma soprattutto parlare di economia e politica in un modo semplice e conciso, più vicino alla gente comune e non ai politici.

Queste alcune delle domande alle quali risponderà un esperto della materia, l'economista Giuseppe Maria Pignataro, sabato 25 febbraio, alle ore 17.30, presso la Sala della Conciliazione del Comune di Assisi, ospite del Rotary Club. Pignataro ha appena pubblicato un libro dal titolo “Riequilibrio e rilancio - La crisi italiana: diagnosi e terapia” (Editore “Gruppo il Sole 24 ore”).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra gli argomenti trattati anche la Manovra del Governo Monti e la crisi delle banche che avranno bisogno di una consistente ricapitalizzazione. “Trattandosi di un esperto, è ovvio che l'attenzione di quanti hanno assicurato la loro adesione, imprenditori e professionisti, è alta. Non ci si può nascondere, o peggio, sperare che siano quelli che ci governano a risolvere problemi di carattere generale-commenta il presidente del Rotary di Assisi, Ingegner Mauro Baglioni- Tocca a ciascuno di noi, per le competenze e le conoscenze di ognuno, affrontare i problemi, e già l'eliminazione di qualche luogo comune rappresenterà un passo in avanti per la nostra collettività, che ha necessità di sapere”.

Al dibattito, che sarà coordinato dal giornalista Mario Mariano, per la sua capacità di interpretare i bisogni della gente comune e riportarli nell'ambito di un talk show. La maggior parte della popolazione ne vuole sapere di più e quale occasione migliore di questo incontro, dove si parlerà di costi della politica, sanità e senza usare la parola Spread, tra l'altro mai citata nel libro di Pignataro. Inoltre, parteciperanno anche gli amministratori dei Comuni di Assisi, Bastia, Torgiano , Bettona e Cannara.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

Torna su
PerugiaToday è in caricamento