Cucine da incubo, due ristoranti in lotta tra loro da tre anni: litigi continui tra i titolari. La Questura li chiude

Quella che vi stiamo per raccontare è una storia vera e non è il copione di una commedia all'italiana. Non si tratta di una storiella sentita in giro e poi riportata parzialmente.

Quella che vi stiamo per raccontare è una storia vera e non è il copione di una commedia all'italiana. Non si tratta di una storiella sentita in giro e poi riportata parzialmente. Tutto questo è supportata da ben 12 interventi dei Carabinieri e, dopo tre anni, dalla decisione del Questore di sospendere per dieci giorni le attività commerciali. Ci troviamo in un comune della Valnerina dove al centro storico, a pochi metri tra loro, hanno l'attività due ristoratori. Ad un primo sguardo il locale sembra unico, talmente la vicinanza. Ma non è così. Ogni giorno i due ristoratori combattono per acchiappare la clientela di passaggio.

Un clima di concorrenza talmente spietato che spesso si finisce in lite: i dipendenti contro i dipendenti, poi titolari contro titolari. Alla fine arrivano i Carabinieri di Norcia per far calmare gli animi: nei ultimi tre anni gli interventi sono stati 12 e in alcuni casi è arrivati anche le mani. Si parla anche di danneggiamenti e percosse. I due esercizi erano persino giunti a ingaggiare, all’esterno dei ristoranti, dei collaboratori che, lungi dal limitarsi a pubblicizzare il locale, "volgevano un’attività che spesso sfociava in azioni pressanti volte ad infastidire ed imbarazzare i rispettivi clienti e turisti che si trovavano a transitare nel centro storico, e si è concretizzata anche attraverso un’insana competizione sfociata in litigi e serie turbative dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica".

Una situazione ormai difficile da tenere sotto-controllo tanto è vero che l'Arma ha chiesto al Questore di Perugia la sospensione
della licenza per due ristoranti. Sospensione avvenuta ma solo 10 giorni a  testa. Ora però rischiano grosso i due ristoranti: se non torna la pace possono addirittura perdere per sempre la licenza. Ristoratore avvisato, mezzo salvato.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

I più letti della settimana

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Incidente stradale a Castiglione del Lago, due feriti

  • Città di Castello, coppia di francesi scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento