Giri sulla giostra gratis e regali in cambio di foto hot di giovanissime: 48enne punta allo sconto di pena

Una vicenda inquietante, emersa solo dopo il racconto di una delle giovanissime ai genitori che avevano deciso nell’aprile scorso di rivolgersi ai carabinieri, deflagrata successivamente con l'ordinanza della misura custodiale in carcere

Punta a uno sconto di pena il giostraio arrestato lo scorso giugno in Altovere dai carabinieri, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip - su richiesta della procura - per violenza sessuale su almeno tre giovanissime, tutte minorenni.

Raggiunto da un decreto di giudizio immediato, è stato ammesso al rito abbreviato come richiesto dalla difesa e la prima udienza davanti al giudice è stata fissata al 30 gennaio per la discussione. Il  48enne, secondo le indagini, avrebbe indotto le ragazzine a  farsi mandare foto in atteggiamenti non certamente consoni per la loro età, in cambio di regalie o di giri in giostra gratis.  Tra le accuse, anche quella di aver palpeggiato le sue giovani vittime. 

Una vicenda inquietante, emersa solo dopo il racconto di una delle giovanissime ai genitori che avevano deciso nell’aprile scorso di rivolgersi ai carabinieri, deflagrata successivamente con l'ordinanza della misura custodiale in carcere. I legali del 48enne – avvocati Francesco Falcinelli e Bernardo Paolieri – avevano presentato istanza di Riesame dopo che il gip aveva espresso parere contrario alla sua scarcerazione, incassando anche il no dei giudici del tribunale della Libertà. Al 48enne sono stati poi concessi gli arresti domiciliari, dove si trova tutt'ora. L'uomo ha sempre negato ogni addebito. Si torna in aula a gennaio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Lotta allo smog, ancora due giorni di limitazione alla circolazione a Perugia e Ponte San Giovanni

  • Attualità

    Anche il Perugia grida "Forza Leo": in campo con una maglia speciale per il presidente di Avanti Tutta

  • Cronaca

    Schiacciato da un macchinario, la vittima era il titolare di una ditta elettrotecnica

  • Attualità

    Monsignor Giulietti vescovo di Lucca, il plauso delle istituzioni: riconoscimento per il suo costante impegno

I più letti della settimana

  • Le condizioni di Leo Cenci ricoverato in Ospedale: l'ultimo bollettino medico

  • Leonardo Cenci ricoverato di nuovo in ospedale: "Forza, non mollare"

  • E45 chiusa al traffico tra Canili e Valsavignone, viadotto sequestrato: i percorsi alternativi

  • Magione: donna trovata morta in casa, uccisa da una coltellata

  • Raccordo Perugia-Bettolle, si rompe un pezzo del giunto del viadotto: traffico in tilt

  • Omicidio a Magione, fatale per la donna una coltellata alla schiena

Torna su
PerugiaToday è in caricamento