Soldi e regali per fare sesso con ragazzini: condannato 84enne

Vittime di questa squallida vicenda, cinque ragazzini minorenni che l'uomo avrebbe avvicinato per compiere atti sessuali in cambio di soldi e regali. Condannato a 4 anni e otto mesi di reclusione

Soldi, regalini, ricariche per il telefono. Squallide promesse in cambio di "atti sessuali" con alcuni giovanissimi, all'epoca dei fatti sotto i 18 anni. E' questa l'accusa mossa a un pensionato 84enne di Gualdo Cattaneo, finito nei mesi scorsi agli arresti domiciliari e oggi condannato con la formula del rito abbreviato. 

Il gip Valerio D'Andria ha emesso nei confronti dell'imputato (difeso dall'avvocato Silvia Serangeli) la sentenza di condanna a quattro anni e otto mesi di reclusione, oltre al risarcimento dei danni in favore delle parti civili con una provvisionale di 40mila euro da liquidarsi nell'immediato e rimettendo le parti dinanzi al giudice civile per la completa liquidazione. L'imputato è stato inoltre interdetto dai pubblici uffici per la durata della condanna e in maniera perpetua da qualunque incarico nelle scuole di ogni ordine e grado e da ogni ufficio o servizio in strutture pubbliche o private frequentate prevalentemente da minori. 

"La parte civile è soddisfatta dell'esito del giudizio abbreviato che ha accertato le gravissime condotte dell'imputato, entrando anche nel merito del pregiudizio subito dalle singole vittime" - dichiara l'avvocato Giovanni Picuti, che insieme ai legali Laura Balani, Mariangela Marino, Valeria Passeri, Serena Massimi, rappresentano le parti civili costiuite.

L'uomo, sottoposto a perizia psichiatrica all'esito del quale è stato valutato "capace di intendere e di volere" al momento dei fatti, avrebbe avvicinato i ragazzini in un arco temporale che va dal 2010 al 2015 e per compiere "atti sessuali" avrebbe proposto denaro, oggetti, piccoli regali. Tra le vittime della morbosità del pensionato, anche una giovanissima di appena 13 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus Umbria, il bollettino del 7 aprile: frenano ancora i contagi, sei nuovi decessi

  • Coronavirus, altre due vittime in Umbria: lutto a Perugia e Castiglione del Lago

  • Battuta di pesca illegale nelle acque del Trasimeno: sorpresi con 150 chili di carpe e multati per 4mila euro

Torna su
PerugiaToday è in caricamento