Perugia, picchia la moglie e il figlio: interviene la polizia, 44enne 'ammonito' dal Questore

La donna e il figlio sono stati ascoltati dagli agenti e hanno confermato le continue violenze e vessazioni da parte del 44enne

La vita in casa? Un inferno. Un 44enne è stato "ammonito" dal Questore di Perugia per mettere fine alla violenza in famiglia. Secondo quanto spiegato dalla polizia, l'uomo avrebbe picchiato la propria compagna e il figlio. Una pattuglia della Squadra Mobile di Perugia è intervenuta in quella casa, per fermare la violenza. La donna e il figlio sono stati ascoltati dagli agenti e hanno confermato le continue violenze e vessazioni da parte del 44enne.

Nel caso di reiterazione dei comportamenti accertati, spiega la polizia, l'uomo verrà perseguito d’ufficio. In caso di procedimento penale, inoltre, l’ammonimento costituisce una aggravante della pena.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

I più letti della settimana

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Elicottero in volo a bassa quota in Umbria, così Enel controlla le linee elettriche

  • Incidente stradale a Castiglione del Lago, due feriti

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento