Parco Mendez, quando sarà abbattuta Villa Nanni? Non si sa...

L'accordo tra Comune e privati (proprietari della villa abbandonata e dormitorio di sbandati e pusher) era cosa fatta da febbraio 2014... ma poi si è bloccato tutto: ecco perchè

L'interno di Villa Nanni

Villa Nanni, ritrovo di sbandati e spacciatori, simbolo del degrado perugino all'interno dell parco Chico Mendez a Madonna Alta, non si può ancora abbattere nonostante un accordo siglato tra il comune e la società privata proprietaria della struttura e dell'area in questione. La brutta notizia arriva dal vice-sindaco Urbano Barelli che, nell'ultimo consiglio comunale, ha risposto all'interrogazione del consigliere comunale Tommaso Bori.

"E' emerso, interpellando gli uffici, che all’accordo citato non è stata data ancora attuazione perchè la Percos non ha consegnato i documenti necessari per il completamento dell’iter". Il Comune solleciterà ancora i proprietari per ottenere i documenti quanto prima ed attuare definitivamente l'accordo per mettere in sicurezza il parco e dare tranquillità alle famiglie e ai residenti.

Il testo prevede: una permuta di immobili tra società e Comune, prevede, tra le altre cose, la sistemazione a parco dell’area in oggetto, previa demolizione delle costruzioni esistenti ed il versamento di una somma di 60.000 euro per il finanziamento della struttura socio-ricreativa a servizio del parco.

Il completamento delle demolizioni è fissato in 90 giorni dal loro inizio, che dovrà avvenire entro 15 giorni dalla permuta. Per le altre opere il termine di completamento è fissato in sei mesi a far data dall’avvio delle demolizioni. Se tutto andra bene solo alla fine del 2015 si potrà dire addio alla degradata e degradante Villa Nanni.

L'unica nota positiva arriva sul fronte della presenza di amianto all'interno del Parco: "Da accertamenti - ha concluso Barelli rispondendo al consigliere Bori - compiuti dagli uffici facenti capo all’Arch. Corneli (aree verdi), emerge che non è stato utilizzato eternit nella costruzione di percorsi pedonali e strutture al servizio del parco (es. area per cani in libertà)".

Potrebbe interessarti

  • Dove mangiare bene a Perugia, secondo chi ci è stato

  • Rinfrescarsi a Perugia, ecco le principali piscine pubbliche con le relative tariffe

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia, trovato morto in casa: inutili i soccorsi

  • Umbria, tragico incidente: schianto tra un'auto e una moto, muore a 39 anni

  • L'Umbria in Prima Serata, su Sky la puntata tutta umbra di 4 Hotel. Barbieri: "Ecco i protagonisti e le location"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

  • Incidente stradale lungo la Flaminia, schianto tra due auto: sei feriti, tre sono bambini

  • Vigili del fuoco di Perugia in lutto, addio a Fabrizio: "Ha lottato fino alla fine"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento