Perugia in pillole. Cedimento muro di Viale Indipendenza: c'è il progetto, ecco chi paga

L'investimento si aggira intorno ai 500mila euro. Entro la prossima estate il fine lavori

Umbra Acque ha presentato il progetto di consolidamento e risanamento del muro di Viale Indipendenza che dal giugno 2016 è fortemente danneggiato (con tanto di cedimenti del terreno) a causa della rottura della rete dell’acquedotto pubblico in quel tratto del centro storico. Il progetto, dopo la valutazione degli uffici comunali, è stato approvato dalla Giunta comunale del sindaco Romizi.  L’intervento sarà a totale carico di Umbra Acque, che provvederà, peraltro, anche al rimborso delle spese a suo tempo sostenute dal comune per i lavori di somma urgenza. L'investimento si aggira intorno ai 500mila euro. Entro la prossima estate tutto il tratto danneggiato di Viale Indipendenza sarà ripristinato.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

Torna su
PerugiaToday è in caricamento