Perugia in pillole. Cedimento muro di Viale Indipendenza: c'è il progetto, ecco chi paga

L'investimento si aggira intorno ai 500mila euro. Entro la prossima estate il fine lavori

Umbra Acque ha presentato il progetto di consolidamento e risanamento del muro di Viale Indipendenza che dal giugno 2016 è fortemente danneggiato (con tanto di cedimenti del terreno) a causa della rottura della rete dell’acquedotto pubblico in quel tratto del centro storico. Il progetto, dopo la valutazione degli uffici comunali, è stato approvato dalla Giunta comunale del sindaco Romizi.  L’intervento sarà a totale carico di Umbra Acque, che provvederà, peraltro, anche al rimborso delle spese a suo tempo sostenute dal comune per i lavori di somma urgenza. L'investimento si aggira intorno ai 500mila euro. Entro la prossima estate tutto il tratto danneggiato di Viale Indipendenza sarà ripristinato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento