Rissa a colpi di cric e stecca di biliardo: sei denunciati, due umbri in ospedale

E' accaduto questa notta in via tuderte dove in un locale, per motivi ancora da chiarire, sei persone hanno dato vita ad un duello vero e proprio

Una rissa con tanto di cric e stecca di biliardo utilizzati per mettere ko gli avversari. E' accaduto questa notta in via tuderte dove in un locale, per motivi ancora da chiarire, sei persone hanno dato vita ad un duello vero e proprio che si è spostato poi fuori una volta allontanati dalla vigilanza del locale notturno perugino.

A dare l'allarme alla Polizia è stato proprio il personale di sorveglianza. Al loro arrivo gli agenti hanno trovato fuori dal locale un moldavo, due romeni, un marocchino, un perugino e uno spoletino, tutti risultati coinvolti a pieno titolo nella rissa. 

Ad aver avuto la peggio sono stati i due umbri che si sono fatti accompagnare in Ospedale per essere medicati per contusioni e ferite varie. Sequestrati nell'area della rissa anche un cric e una stecca da biliardo rotta. Per tutti è scattata la denuncia a piede libero.

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Asciugatrice, serve o no? Ecco come capirlo

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Le oasi naturalistiche più belle intorno a Perugia da visitare in famiglia

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia, muore a 42 anni in piscina: inutili i soccorsi

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

  • Tragedia in Umbria, precipita dal quarto piano: muore a 38 anni

  • Università di Perugia in lutto, studentessa tragicamente scomparsa: "Vicini alla famiglia"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento