Elce, in via Torelli il Comune sta dalla parte dei pedoni. Proteste ascoltate, eliminati gli ostacoli

La questione non era di poco conto, se si pensa che il povero pedone in salita – incontrando questo inciampo – doveva scendere dal marciapiede e camminare sulla carreggiata, trovandosi per di più le macchine arrivare alle spalle e quindi aumentando il rischio di essere investito

Il Comune, su via Torelli, sta dalla parte dei pedoni… e fa la cosa giusta.  Sono in via di chiusura quegli smanchi all’interno del marciapiedi dove trovava alloggiamento il bidone dell’indifferenziata.

La questione non era di poco conto, se si pensa che il povero pedone in salita – incontrando questo inciampo – doveva scendere dal marciapiede e camminare sulla carreggiata, trovandosi per di più le macchine arrivare alle spalle e quindi aumentando il rischio di essere investito.

La questione si complicava se si trattava di una mamma con passeggino o di persona che deambulava con difficoltà. Richieste e proteste sono state ascoltate. Se è vero che, da qualche giorno, una squadra di operai sta colmando quei rientri stendendo una soletta di cemento che renderà uniforme il marciapiede.

Veramente non basta: dovrà esserci un secondo step. Ossia una revisione del piano di calpestio con messa a punto delle inevitabili imperfezioni. Non sono pochi, infatti, i punti in cui il marciapiede è lacunoso e dunque pericoloso.

Potrebbe interessarti

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Grande Fratello 2019, la vincitrice Martina Nasoni: "Dovrò operarmi di nuovo al cuore"

I più letti della settimana

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Maltempo in provincia di Perugia, alberi in fiamme, tante cadute, incendi boschivi: i comuni più colpiti

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Tragico incidente a Castiglione del Lago, schianto tra una moto e un camion: Luca muore a 37 anni

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento