Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

Il personale medico del 118 ha tentato il tutto per tutto pur di rianimarlo ma non c'è stato nulla da fare

Questa notte, intorno alle 2, in un appartamento in via Sicilia un uomo è deceduto in circostanze ancora da appurare. Si tratta di un 40enne sudamericano, ma da tempo residente a Perugia. Il personale medico e paramedico del 118 hanno tentato di rianimarlo ma, nonostante il massimo impegno, non c'è stato nulla da fare. Sul posto sono state chiamate anche le forze dell'ordine e il medico legale per cercare di capire le cause della morte. Sarebbero state ascoltate anche alcune persone con le quali la vittima aveva condiviso la serata. Massimo riserbo al momento sull'inchiesta. Una delle ipotesi, non ufficiale e trapelata da ambienti ospedalieri, è quella di una presunta overdose. Il condizione è d'obbligo dato che non ci sono conferme .A questo punto solo l'autopsia permetterà di appurare le reali cause del decesso. Il 40enne sarebbe originario del Perù. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

Torna su
PerugiaToday è in caricamento