Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

Il personale medico del 118 ha tentato il tutto per tutto pur di rianimarlo ma non c'è stato nulla da fare

Questa notte, intorno alle 2, in un appartamento in via Sicilia un uomo è deceduto in circostanze ancora da appurare. Si tratta di un 40enne sudamericano, ma da tempo residente a Perugia. Il personale medico e paramedico del 118 hanno tentato di rianimarlo ma, nonostante il massimo impegno, non c'è stato nulla da fare. Sul posto sono state chiamate anche le forze dell'ordine e il medico legale per cercare di capire le cause della morte. Sarebbero state ascoltate anche alcune persone con le quali la vittima aveva condiviso la serata. Massimo riserbo al momento sull'inchiesta. Una delle ipotesi, non ufficiale e trapelata da ambienti ospedalieri, è quella di una presunta overdose. Il condizione è d'obbligo dato che non ci sono conferme .A questo punto solo l'autopsia permetterà di appurare le reali cause del decesso. Il 40enne sarebbe originario del Perù. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • LA VIGNETTA di Giuseppe Pellegrini. Il Frecciarossa parte seconda: l'orario infernale!

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento