Via Settevalli, esplode una conduttura: "Problemi all'acquedotto fino a Castiglione del Lago"

Strada inondata e traffico in tilt. Umbra Acque: "Possibili disservizi fino al Trasimeno"

Esplode una conduttura, via Settevalli inondata da un fiume in piena nel pomeriggio di mercoledì 5 luglio. Traffico in tilt e problemi a non finire. Come informa una nota di Umbra Acque, “si potranno verificare interruzioni di servizio o cali di pressione a Corciano, Passignano sul Trasimeno, Tuoro sul Trasimeno, Magione, Castiglione del Lago, Paciano, Piegaro, Panicale”. 

 

VIDEO Via Settevalli inondata: esplode una conduttura dell'acquedotto
 

E ancora: “Il ritorno alla normalità a Perugia è previsto nella tarda serata. Si avvisa inoltre che, al momento del ripristino del servizio, l’acqua potrebbe essere caratterizzata da fenomeni di torbidità o di opalescenza. In tal caso sarà sufficiente farla scorrere per breve tempo per eliminare l’inconveniente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento