Via Ferrini, ma cosa ci facevano due tossico-dipendenti con una borsa piena di coltelli?

La scoperta (con tanto di sequestro immediato) è stata fatta dagli uomini della Volante che hanno ispezionato una Fiat Stilo dopo che avevano notato due uomini che si iniettavano eroina. Hanno molti precedenti e uno viene da fuori da regione

Si stavano iniettando eroina quando sono stati sorpresi, all’interno della loro auto, dalla Polizia. Il fatto è avvenuto in via Ferrini. Immediatamente è scattata la perquisizione personale e dell’auto. I due uomini non avevano con sé ulteriore sostanza stupefacente; tuttavia, all’interno di una borsa caricata sull’auto, i poliziotti hanno trovato ben nove coltelli, oltre ad un affilatore di lame, una pinza e un taglierino.

Il proprietario della Fiat Stilo, V.S., anno 1972, ha ammesso che tutte le lame erano di sua proprietà, ma senza però giustificare in alcun modo la loro presenza a bordo dell’auto. A suo carico però ha anche precedenti per rapina e si sospetta che possano essere stati utilizzati per minacciare commercianti e passanti per ottenere incassi o portafogli.  L’uomo è stato denunciato dalla Polizia per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Inoltre, essendo esidente fuori regione, nei suoi confronti è stato avviato l’iter per l’emissione di un foglio di via con divieto di ritorno nel comune di Perugia.

Quanto al “passeggero” dell’auto fermata, gli agenti, a seguito di un controllo al terminale, hanno scoperto che si trattava di L.F., anno 1965, ampiamente noto alle forze dell’ordine in quanto pluripregiudicato per reati contro la persona e contro il patrimonio.E’  attualmente gravato dalla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Assisi. Non avendo rispettato tale prescrizione, i poliziotti lo hanno arrestato in flagranza di reato e L.F., nella mattinata di mercoledì, sarà processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento