Violentata e massacrata in via Eugubina, la ragazza ha subito danni gravi all'occhio

Non solo morsi, ecchimosi varie ma anche una grave ferita all'orbita dell'occhio destro che probabilmente necessiterà di una operazione chirurgica. La ragazza è stata spostata da Ginecologia a Otorinolaringoiatra

Si trova ancora ricoverata nella clinica di Otorinolaringoiatra dell'ospedale di Perugia con una prognosi di 30 giorni la studentessa violentata e picchiata dal fidanzato - un congolese di 22 anni - poi arrestato dai carabinieri. La giovane ha riportato ecchimosi in ogni parte del corpo e una grave lesione alla orbita dell'occhio destro. Per la quale dovrà essere probabilmente operata. Una ferita che dimostra la ferocia del vigliacco massacro portato avanti dal 22enne. Al pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia - riferisce l'ufficio stampa dell'ospedale - e' arrivata intorno alle 5 di domenica mattina con un'autoambulanza del 118.

ECCO CHI E' IL GIOVANE VIOLENTATORE

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

I più letti della settimana

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Incidente stradale a Castiglione del Lago, due feriti

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Elicottero in volo a bassa quota in Umbria, così Enel controlla le linee elettriche

Torna su
PerugiaToday è in caricamento