Il rilancio di via della Viola, non solo cinema e locali: ecco la vetrina dell'antropologo

Baronti ha realizzato uno studio in un ex negozio di parrucchiera. Naturalmente, lo ha riempito di libri, suoi e di altri, e ha pensato di proporre una vetrina sui generis

Via della Viola, l’antropologo ha fatto la vetrina… ma non vende niente. Il rilancio di via della Viola e dintorni non passa solo per la ristorazione, il cinema, i localini, i momenti di aggregazione artistica, ma pure per la cultura.

Ne fa fede la vetrina allestita da un noto antropologo dello Studium perusinum, il professor Giancarlo Baronti, autore di molte e qualificate pubblicazioni, e dunque notissimo nel mondo accademico. Baronti ha realizzato uno studio in un ex negozio di parrucchiera. Naturalmente, lo ha riempito di libri, suoi e di altri, e ha pensato di proporre una vetrina sui generis.

Ha messo insieme amuleti, “bucciotti”, figure di santi, lame da collezione: insomma, tutto quello che è legato ai suoi interessi professionali. Dice: “A breve realizzerò vetrine tematiche: sulla pena di morte, sulle tradizioni popolari, sul cibo. Metterò una scritta scorrevole programmabile sulla quale darò conto del tema e delle mie intenzioni”.

“Sarà – aggiunge – un modo per comunicare con chi passa, avviando un’interlocuzione propositiva”. Insomma: non solo cibo e bevande (che restano pur sempre un eccellente veicolo di rilancio della zona), ma anche  arte e cultura. Dialogo, insomma. E umanità.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

I più letti della settimana

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Incidente stradale a Castiglione del Lago, due feriti

  • Città di Castello, coppia di francesi scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento