Paura alla fermata del bus: 14enne minacciata con un coltello e scippata

L'episodio in via della Pescara. Il ladro è stato inseguito da un amministratore di condominio, allertato dalle grida della giovane

Immagine d'archivio

Coltello puntato contro per farsi consegnare la borsa. E' l'amaro episodio accaduto in via della Pescara a Perugia, intorno alle 18.30 di domenica 7 gennaio. Vittima del malvivente, una giovanissima di appena 14 anni, avvicinata alla fermata del bus. Qui un uomo avrebbe tirato fuori l'arma, poi - una volta entrato in possesso della borsetta della ragazzina - sarebbe fuggito. Ma le urla della 14enne hanno allertato subito l'amministratore di un condominio che ha tentato di inseguire il ladro; quest'ultimo, sentendosi braccato - ha comunque abbandonato la borsetta per strada per poi dileguarsi nel buio. La 14enne è riuscita a recuperare la borsa grazie all'intervento del residente. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Università di Perugia, premio alla miglior tesi di laurea: ecco la vincitrice

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Cancella la striscia continua con pennello e vernice: "Ero stanco di fare il giro lungo per rientrare a casa"

  • Tragico incidente con il furgone, muore a 58 anni: addio a Luca

Torna su
PerugiaToday è in caricamento