Via del Macello, scoppia rissa nella notte a bastonate: due feriti e indagini in corso

Sette persone coinvolte. Denunce per rissa e accertamenti in corso da parte dei carabinieri per ricostruire i motivi dell'aggressione

Via del Macello

Ancora una rissa, con tanto di feriti (lievi) finiti al pronto soccorso dell'ospedale di Perugia. E' quanto accaduto nella notte tra venerdì e sabato in zona Fontivegge, nei pressi di via del Macello. A rimanere coinvolti nella rissa, sono state sette persone di cittadinanza romena e della Costa d'Avorio. Dopo l'iniziale parapiglia, sarebbero spuntati anche bastoni in legno e la lite sarebbe degenerata in una vera e propria rissa, tanto da richiedere l'intervento dei carabinieri.

Sconosciuti, al momento, i motivi dell'aggressione: le indagini dei militari dell'Arma sono in corso per cercare di capire cosa abbia generato la violenza che, come detto ha coinvolto sette persone (denunciate) di cui due finite in ospedale, ma con una prognosi di pochi giorni. L'ultima violenta discussione risale a una settimana fa, dove un gruppo di nigeriani ha dato vita a una rissa a colpi di bottigliate  in mezzo alla strada, in via Fonti Coperte. Anche qui tre persone erano state denunciate e altrettante finite al pronto soccorso per farsi refertare le ferite. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento