Via Campo di Marte, vandali in azione nella notte: bruciati citofoni e cassonetti dei rifiuti

Come non bastasse, hanno incendiato anche l’impianto elettrico del cancello motorizzato di accesso ai garage

Via Campo di Marte

Vandalismo in via Campo di Marte. La zona è già in evidenza per la presenza di spaccio e prostituzione. Ora ci si mette anche la criminalità più stupida: quella che gioca a distruggere per il solo gusto di farlo. È accaduto che stanotte, nel palazzo al civico 4 M di via Campo di Marte, abbiano bruciato citofoni e cassonetti dei rifiuti. Come non bastasse, hanno incendiato anche l’impianto elettrico del cancello motorizzato di accesso ai garage.

Un inquilino ha avvertito dei rumori intorno all’una di notte. E non è la prima volta.  Recentemente avevano forzato le serrande dei garage asportando tutto quanto potevano trovare  all’interno: oggetti, piccoli attrezzi e perfino cibarie. Non è ancora stata sporta denuncia, causa ferie dell’amministratore del condominio.

I residenti invocano una maggiore attenzione e più serrati controlli da parte delle forze dell’ordine per prevenire, oltre che reprimere, questi reiterati comportamenti che provocano danni e generano un forte senso di insicurezza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fratelli morti in casa, un doppio malore nella notte e uniti anche nell'ultimo giro di valzer

  • Cronaca

    Boato nella notte, commando fa saltare un bancomat: fuga con il bottino, devastati i locali

  • Attualità

    Percorso Verde intitolato a Leonardo Cenci: "La commissione approva"

  • Attualità

    Bimbo di colore "bullizzato" dal maestro, fare subito chiarezza e punire

I più letti della settimana

  • L'idea di una super mamma perugina diventa un brand alla moda: "Realizzo abiti coordinati per genitori e figli"

  • Schianto all'alba a Perugia, auto si ribalta: 22enne in gravissime condizioni, l'amico in codice rosso

  • Papa Francesco nomina il nuovo vescovo ausiliare di Perugia: è monsignor Marco Salvi

  • Il Comune di Foligno cerca personale, assunzione a tempo indeterminato: il bando

  • Tragedia lungo la strada: auto vola nella scarpata, muore a 55 anni

  • Beccato con mezzo chilo di droga alla stazione: "Sono un soldato, mi serve per superare i traumi della guerra"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento