Via Campo di Marte, altri due clandestini espulsi: denunciato pusher di marijuana

Continuano la caccia ai clandestini e agli spacciatori da parte della Questura di Perugia. In via Campo di Marte, durante un pattugliamento della zona, sono stati individuati due stranieri sospetti. Dopo un breve inseguimento sono stati fermati e identificati: si tratta di due tunisini di 34 anni e 26 anni senza documenti e completamente irregolari sul territorio italiano. Per entrambi è scattato l'accompagnamento a Tunisi grazie al provvedimento di espulsione. Mentre in Piazza Vittorio Veneto, è
stato denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti: sorpreso a cedere alcune dosi di marijuana ad alcuni giovani.

Potrebbe interessarti

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Grande Fratello 2019, la vincitrice Martina Nasoni: "Dovrò operarmi di nuovo al cuore"

I più letti della settimana

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Maltempo in provincia di Perugia, alberi in fiamme, tante cadute, incendi boschivi: i comuni più colpiti

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Tragico incidente a Castiglione del Lago, schianto tra una moto e un camion: Luca muore a 37 anni

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento