Via Brunamonti, rapinata la filiale Monte dei Paschi

Un uomo, con il voto travisato, ha assaltato la sede della Mps. Il bottino sarebbe stato di 10mila euro. In banca c'era anche una nonna con il nipote di 3 anni

Un uomo con il volto travisato ha fatto irruzione nella filiale della Monte dei Paschi di Siena di via Brunamonti a pochi metri dalla Piazza di Monteluce. Il bandito avrebbe minacciato i dipendenti alle casse ma sarebbe stato disarmato e non con un taglierino come era emerso poco dopo la rapina.

L'uomo, con al volto una classica calza da donna, sarebbe balzato al di là degli sportelli prelevando dalle casse tutto il denaro. Il bottino sarebbe stato di 10mila euro almeno secondo quanto raccolto dalle forze dell'ordine.  Al momento della rapina, in banca c'erano gli impiegati e una donna con il nipote di tre anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento