L'affitto è scaduto, con la copia della chiavi rientrano e ci bivaccano

Ancora una volta un proprietario di un'abitazione è stato costretto a rivorgersi alla Questura dopo aver scoperto di avere degli inquilini né graditi né previsti da contratto...

Il rapporto di locazione era cessato dal dicembre del 2013, ma A.E., 29enne, marocchino, in regola con il soggiorno, non aveva restituito al proprietario uno dei mazzi di chiavi dell’appartamento. Questo gli ha permesso di rientrare nella casa con il fratello, R.E., 35 anni, e a un altro connazionale, D.E.M. di 33 anni.

Così, nella serata del 9 febbraio, è giunta alla Sala Operativa la segnalazione di un appartamento occupato abusivamente in via Mario Angeloni e così la Polizia ha trovato in casa i tre stranieri. Una volta sopraggiunti i legittimi proprietari dell’appartamento, che portavano con sé copia del contratto d’affitto e della dichiarazione di recesso anticipato, è apparso chiaro che A.E. non aveva più alcun diritto di rimanere lì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così, egli ha ammesso di aver indebitamente trattenuto una copia delle chiavi e gli stranieri hanno subito radunato i propri effetti personali. La Polizia ha restituito le chiavi ai padroni di casa e ha allontanato dall’abitazione i tre occupanti abusivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento