Tenta di fuggire con due televisori sotto braccio, arrestato ladro settantenne

Il tentativo di furto in un centro commerciale tra Perugia e Corciano, fermato dai carabinieri

A settant’anni si intrufola in un magazzino di un negozio di elettronica in un centro commerciale, prende due televisori e li carica in auto. Il furto, però, non riesce per l’intervento di una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Perugia.

I militari sono stati chiamati dal personale dipendente di un’attività commerciale tra Perugia e Corciano, per la presenza sospetta di un uomo che era appena uscito dall’ingresso posteriore del magazzino, riuscendo ad eludere i controlli, con due televisori sotto braccio.

I carabinieri lo hanno bloccato mentre stava cercando di caricare in un furgone i due apparecchi televisivi.

La refurtiva è stata riconsegnata al negozio e l’uomo è finito confinato in casa in attesa della direttissima. Il giudice ha poi confermato l’arresto e rimesso in libertà l’uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento