Tenta di fuggire con due televisori sotto braccio, arrestato ladro settantenne

Il tentativo di furto in un centro commerciale tra Perugia e Corciano, fermato dai carabinieri

A settant’anni si intrufola in un magazzino di un negozio di elettronica in un centro commerciale, prende due televisori e li carica in auto. Il furto, però, non riesce per l’intervento di una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Perugia.

I militari sono stati chiamati dal personale dipendente di un’attività commerciale tra Perugia e Corciano, per la presenza sospetta di un uomo che era appena uscito dall’ingresso posteriore del magazzino, riuscendo ad eludere i controlli, con due televisori sotto braccio.

I carabinieri lo hanno bloccato mentre stava cercando di caricare in un furgone i due apparecchi televisivi.

La refurtiva è stata riconsegnata al negozio e l’uomo è finito confinato in casa in attesa della direttissima. Il giudice ha poi confermato l’arresto e rimesso in libertà l’uomo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

  • "Il lavoro è fatto male" e si scaglia contro il dipendente, titolare di un'azienda denunciato dalla polizia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento