Tenta di fuggire con due televisori sotto braccio, arrestato ladro settantenne

Il tentativo di furto in un centro commerciale tra Perugia e Corciano, fermato dai carabinieri

A settant’anni si intrufola in un magazzino di un negozio di elettronica in un centro commerciale, prende due televisori e li carica in auto. Il furto, però, non riesce per l’intervento di una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Perugia.

I militari sono stati chiamati dal personale dipendente di un’attività commerciale tra Perugia e Corciano, per la presenza sospetta di un uomo che era appena uscito dall’ingresso posteriore del magazzino, riuscendo ad eludere i controlli, con due televisori sotto braccio.

I carabinieri lo hanno bloccato mentre stava cercando di caricare in un furgone i due apparecchi televisivi.

La refurtiva è stata riconsegnata al negozio e l’uomo è finito confinato in casa in attesa della direttissima. Il giudice ha poi confermato l’arresto e rimesso in libertà l’uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 24 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento