Natale amaro per il canile di Collestrada, devastata dai vandali la sede dell'Enpa

Tanti i messaggi di solidarietà sulla pagina Facebook dell'Ente che ha denunciato il raid vandalico accaduto la notte della vigilia di Natale

foto tratta dal frame del video pubblicato sulla pagina Facebook Enpa Perugia

Vandali in azione nella sede dell'Enpa (l'Ente Protezione Animali) in via della Valtiera a Collestrada. Natale amaro per l'Ente: nella notte a cavallo tra il 23 e il 24 dicembre, ignoti hanno fatto incursione distruggendo i vetri della porta, rompendo computer e provocando altri danni strutturali. Non prima di aver messo a soqquadro l'ufficio donazioni del rifugio. Armadietti forzati, libri e tessere gettati a terra; è stata una vigilia di Natale amara quella del rifugio di Collestrada.

Gli accertamenti per riuscire a risalire agli autori del raid sono in corso - è stata sporta denuncia ai carabinieri - mentre la solidarietà non è certo mancata e sono tanti i messaggi di affetto e vicinanza pubblicati sulla pagina Facebook dell'Ente che ha denunciato quanto accaduto tra domenica e lunedì scorsi. 

“Un atto vandalico violento e immotivato - è scritto nel post pubblicato sulla pagina Facebook dell'Enpa - verso la nostra Sezione, con vetri rotti, computer distrutti e altri danni strutturali. Nonostante ciò, non ci fermiamo, i lavori di ripristino sono già in corso e le adozioni riprenderanno regolarmente a breve" . 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inneggiano alla guerra santa sul web, individuati cinque presunti terroristi a Perugia

  • Cronaca

    Perde il controllo della moto e finisce contro un muro, Foligno dice addio a Giovanni

  • Cronaca

    Fa strage di animali protetti: via armi, munizioni e licenza di caccia

  • Cronaca

    Brucia 50mila euro del condominio con le slot machine, processata

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

  • Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

  • Marsciano, schianto tra una moto e un'auto: centauro in codice rosso

  • Inchiesta sanità - Maxi sequestro di cellulari e profili social e spuntano cinque nuovi indagati: i nomi

  • Sanità, si allarga il numero degli indagati nella maxi inchiesta dell'Umbria

  • Rissa nel parcheggio del supermercato a Perugia, quattro finiscono in manette

Torna su
PerugiaToday è in caricamento