Cascia - Dopo un banale litigio, prende una roncola e cerca di aggredire il rivale: arrestato per tentato omicidio

Non è stato facile disarmarlo. L'arresto effettuato dai Carabinieri. Il violento si trova nel carcere di Spoleto

Un diverbio, sulla piazza della piccola frazione, per motivi futili poteva finire, ieri sera, in tragedia. Un 60enne di Cascia è completamente impazzito ed ha tentato di agredire armato di un roncola un altro residente con il qualche aveva avuto un diverbio. E stato bloccato e disarmato sia dall'ggredito che da altri compaesani. La dimostrazione che fermarlo non è stato facile sta nel fatto che ben 4 persone sono rimaste ferite, seppur lievemente. IL fatto è avvenuto ieri sera nella frazione di Trognano. Il pensionato è stato quindi arrestato per tentativo di omicidio e lesioni personali aggravate. E' stato rinchiuso nel carcere di Spoleto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento