Cerca di entrare di forza in casa della ex: i carabinieri lo arrestano

Un uomo di 50 anni è stato arrestato a Umbertide dai carabinieri per aver provato ad entrare di forza in casa della ex moglie che chiama i carabinieri per ben due volte prima di arrestarlo

Un uomo di 50 anni è stato arrestato a Umbertide per aver tentato di entrare di forza presso l'abitazione della propria ex moglie e per aver avuto una lunga colluttazione con i carabinieri. Il cinquantenne voleva a tutti i costi violare il domicilio della ex compagna e non si è arreso neanche alla vista delle dorze dell'ordine.

Infatti, nel tardo pomeriggio alla centrale operativa della compagnia carabinieri di Città di Castello è giunta una prima richiesta di aiuto, con la donna di Umbertide che richiedeva soccorso perchè stava litigando animatamente con il coniuge. Sul posto è intervenuta una pattuglia.

Ma nemmeno questo ha placato gli animi ed è stato necessario un secondo intervento richiesto dalla moglie, a distanza di 20 minuti dalla prima chiamata. In preda ad un raptus di violenza, il marito ha cominciato a colpire i militari con calci e pugni, fino a quando è stato immobilizzato e ammanettato. L'uomo è stato arrestato per violenza, minaccia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e in attesa del processo che si svolgerà la prossima settimana, ne è stata disposta la misura della custodia cautelare nel carcere di Capanne.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insulti e botte tra genitori mentre aspettano il bus della gita dei figli, a processo in tre

  • Cronaca

    In manette spacciatore con protezione umanitaria, nel cellulare le prove della cessione di droga

  • Cronaca

    Operazione anti-droga dei Carabinieri, tanti giovanissimi nella rete: sequestrata serra di marijuana

  • Politica

    Elezioni, intervista a Romizi: "I miei 5 anni al servizio della città. Il futuro: merito, velocità e creatività"

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

  • L'appello social per ritrovare Claudia: "E' uscita stamattina e non è rientrata, ecco la targa dell'auto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento