Giovane di 31 anni trovato morto nella sua abitazione: disposta l'autopsia

E' un perugino di soli 31 anni, il ragazzo che è stato trovato morto ieri, 16 ottobre, nella sua abitazione. Adesso si cerca di far chiarezza sulle cause del decesso

Sono entrati nella sua stanza e lo hanno trovato privo di sensi, riverso sul pavimento. Immediata la chiamata al 118 da parte dei familiari del giovane di 31 anni che ha perso la vita ieri, 16 ottobre, nella sua abitazione di Villa Pitignano.  A chiarire le cause del decesso sarà adesso l’autopsia, anche se al momento non si esclude che si possa trattare di un’overdose. È caduta nello sconcerto la piccola frazione del perugino che conosceva benissimo il ragazzo. Adesso non resta che attendere la verità e far luce sull’ennesima drammatica perdita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

  • Paura sul raccordo Perugia-Bettolle, anziano a piedi nella galleria tra San Faustino e Madonna Alta

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento