Concussione, arrestato il primario di chirurgia pediatrica di Perugia

Primario di chirurgia pediatrica dell'Università di Perugia arrestato in flagranza di reato nella giornata di venerdì 19 maggio. Un ricercatore, secondo una prima ricostruzione dei fatti, avrebbe collaborato all’indagine della Procura della Repubblica di Perugia. Il professore universitario sarebbe stato arrestato per concussione. 

Aggiornamento: Il primario di Chirurgia pediatrica dell’Università di Perugia, Antonino Appignani, è stato arrestato dai carabinieri di Perugia. Ora si trova ai domiciliari. L'accusa è concussione e l'arresto è avvenuto in flagranza di reato. Il direttore della clinica chirurgica pediatrica dell'ospedale di Perugia Antonino Appignani è stato bloccato dai carabinieri in borghese all'ospedale di Perugia, subito dopo che aveva ricevuto del denaro da un collega. Secondo le agenzie di stampa si tratterebbe alcune migliaia di euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Armi, minacce e una piantagione di marijuana in casa: commerciante arrestato

    • Cronaca

      Tragedia nella notte, auto finisce fuori strada e si schianta contro un albero: muore a 36 anni

    • Cronaca

      Grifo in lutto, l'addio di Santopadre a Fabio Ercolanoni: "Non dimenticherò mai i tuoi abbracci"

    • Cronaca

      Arrestato e rinchiuso in carcere: ci resterà per 4 anni e mezzo, mega multa di 32mila euro

    I più letti della settimana

    • La tragedia, il tifoso del Grifo scomparso da giorni è stato ritrovato morto

    • Tragedia in Umbria, bambina di tre mesi muore nella culla: inutili i soccorsi

    • Tragedia lungo la strada, drammatico incidente: muore durante la corsa in ospedale

    • Sospese le ricerche del tifoso del Grifo, Fabio Ercolanoni: manca da 12 giorni da casa

    • Ikea a Perugia, ancora un passo avanti: investimento da 100 milioni, valanga di posti di lavoro

    • Dramma in Umbria, muore travolto dal trattore: inutili i soccorsi

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento