Umbro uccide la ex e si toglie la vita: la pistola acquistata poco prima e il giallo della lettera

Spunta l'ipotesi della premeditazione. Il ragazzo ha fatto fuoco con una pistola contro la ragazza, per poi uccidersi

Un dramma che ha sconvolto due famiglie – quella dell’ umbro Francesco Marigliani e di Silvia Tabacchi – ma anche due intere comunità. IL caso dei due giovani trentenni, ritrovati ieri pomeriggio senza vita in un auto parcheggiata fra Orte e Vasanello, lascia pochi dubbi al caso: sarebbe stato lui, un giovane di appena 28 anni, a premere il grilletto della pistola contro la ex Silvia, per poi uccidersi.

Si incontrano per un chiarimento: umbro uccide la ex e si toglie la vita

Un omicidio suicidio forse premeditato, anche se gli inquirenti stanno lavorando senza sosta per riuscire a ricostruire la dinamica di quanto accaduto: Francesco Marigliani, originario di Amelia, avrebbe chiesto un ultimo incontro alla ex Silvia, con cui aveva condiviso 15 anni insieme. Una relazione finita, ma forse mai accettata da quel giovane che avrebbe preso il porto d’armi appena due giorni prima, ed acquistato la pistola con cui avrebbe spento per sempre la vita della studentessa viterbese e la propria, sparando due colpi mortali.

Ma c’è di più perchè secondo quanto emerso nelle ultime ore, sarebbe stata trovata anche una lettera sulla moto con cui il giovane avrebbe raggiunto la piazzola per mettere in pratica il folle gesto. Una lettera in cui anche Silvia avrebbe espresso la volontà di morire insieme. Ma per i carabinieri di Viterbo che stanno lavorando al caso, coordinati dal pm Chiara Capezzuto, potrebbe essere un depistaggio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ponte San Giovanni: "Quel cavalcavia è preoccupante, subito intervento per evitare disastri"

    • Cronaca

      Al rientro dalle vacanze l'amara scoperta: sparita nel nulla rara collezione di dischi in vinile

    • Cronaca

      Il cibo biologico a scuola fa scattare la pace tra Comune e associazioni dei genitori

    • Cronaca

      Bimbo di 14 mesi ricoverato al Meyer, la mamma "I medici lo hanno salvato: grazie!"

    I più letti della settimana

    • La tragedia: vola giù dal balcone, noto imprenditore muore a 66 anni

    • Clienti intossicati dalla salmonella dopo una cena: condannata proprietaria del ristorante

    • Bambino di 14 mesi rischia di morire per un ramoscello, nuovo bollettino medico

    • Tragedia in Umbria, si accascia a terra e muore: inutili i soccorsi

    • Perugia in lutto, noto imprenditore edile muore a 79 anni: oggi i funerali

    • Altro che made in Umbria, maxi sequestro di tartufi tarocchi dalla Romania

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento