Umbro accoltellato nel cuore della notte ad Arezzo: è mistero, indagine in corso

E' mistero l'accoltellamento di un umbro in terra di Toscana. Le indagini della Polizia sono concentrate tutte sull'autore del gesto e anche sul motivo che per il momento non sarebbe assolutamente chiaro. L'unica certezza è che l'umbro - un 62enne residente in un comune del Trasimeno - è stato colpito da uno sconosciuto nella notte tra sabato e domenica ad Arezzo che poi si è dato alla fuga. Il quartiere è considerato uno di quelli a rischio sicurezza stando alle ultime cronache. Le indagini vanno avanti a 360 gradi. La vittima è stata portata all'ospedale in codice giallo: non rischia la vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamento - ore 21.26 - Secondo gli inquirenti l'aggressore potrebbe essere una donna e l'ipotesi di una rapina sarebbe stata scartata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento