Il coronavirus non ferma il grande cuore dei donatori di Foligno, Spoleto e Valnerina: "Ricostituite le scorte di sangue"

C’è la necessità di continuare a donare ma attraverso la prenotazione telefonica, per evitare affollamenti

Gli appelli dei giorni scorsi hanno portato ad una importante risposta di donatori di sangue nei centri di Raccolta dell’Azienda Usl Umbria 2 (Foligno-Spoleto-Valnerina-Terni). Un grande e lodevole gesto di solidarietà in questa fase di emergenza “che ha permesso - afferma la dottoressa Marta Micheli, responsabile del servizio Immunotrasfusionale dell’Azienda Usl Umbria 2 - non solo di ricostituire le scorte ma anche di assicurare la compensazione interregionale per le aree più in difficoltà”.

C’è la necessità di continuare a donare ma attraverso la prenotazione telefonica, per evitare affollamenti e per garantire che, con una puntuale programmazione, anche nelle prossime settimane ci sia una costante disponibilità di sangue per tutti i pazienti e si possano garantire le terapie anche nei prossimi giorni. Le Avis comunali collaborano con l’Azienda Usl Umbria 2 per programmare la prenotazione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento