Umbria, si arrampica sulla parete di un palazzo e cerca di entrare in un appartamento

Gli agenti lo hanno bloccato e identificato: si tratta di un 46enne rumeno

Lo ha notato arrampicarsi sulla parete del condominio di fronte e poi cercare di scavalcare un balcone del primo piano. Ha così allertato il 113 e in pochi minuti è arrivata una pattuglia della squadra volante che si trovava già nel centro di Terni.

Gli agenti lo hanno bloccato e identificato: si tratta di un 46enne rumeno, con un precedente penale per ubriachezza. In stato confusionale, l’uomo è stato denunciato per violazione di domicilio ed è stato allontanato da Terni con la misura del divieto di ritorno per 3 anni, firmata dal questore Antonino Messineo.

Tutta la notizia su TerniToday
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento