Umbria, vaga a piedi in superstrada: "Sono stato licenziato e mia moglie mi ha lasciato"

Intercettato da un automobilista sul raccordo Terni-Orte, sono stati allertati i militari che hanno poi parlato con la famiglia dell’uomo: una storia a lieto fine

Una storia a lieto fine che ha avuto un epilogo positivo perché chi ha visto “non è passato semplicemente oltre”.

I fatti. Intorno alle 13 di oggi, lunedì 10 giugno, un automobilista percorrendo il raccordo Terni-Orte in direzione sud nota un uomo che cammina a piedi lungo la superstrada. Un episodio insolito che però non lascia indifferente l’automobilista (che ha poi raccontato i fatti sulla pagina del gruppo Facebook “Terni malandata”). Qualche metro più avanti, “circa 700 metri prima della galleria Fornaci”, l’automobilista accosta in una piazzola di sosta e mentre aspetta che l’uomo a piedi lo raggiunga, allerta i carabinieri.

I due cominciano a parlare, l’automobilista fa domande e l’uomo scoppia a piangere. Singhiozzando racconta di essere stato appena licenziato e che, avendo comunicato alla moglie la notizia, per tutta risposta la donna gli aveva comunicato l’intenzione di lasciarlo. Ecco perché, preso dalla disperazione, aveva preso a vagare lungo la superstrada. Chissà se con in testa anche qualche intenzione drammatica.

Arrivano i carabinieri, l’automobilista se ne va e i militari e l’uomo vanno verso la caserma. “Sentendoci dopo circa un’ora – racconta l’automobilista su facebook - mi hanno informato che hanno risolto brillantemente il problema, parlato con datore di lavoro, moglie, fratello e di avere comunque ristabilito la tranquillità”.

Tutta la storia su TerniToday

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

  • Crampi, come affrontarli e prevenirli

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento