Umbria, sfidano il fiume con un gommone artigianale: rischiano di annegare davanti ai genitori

Il salvataggio, da parte dei sommozzatori, è avvenuto all'altezza di ponte Garibaldi, a Roma

Tragedia sfiorata in Umbria. Due giovani di 25 e 21 anni, partiti nel pomeriggio di ieri da Terni hanno rischiato di annegare nelle acque del Tevere. Volevano sfidare il fiume con un gommone artigianale ma hanno rischiato di essere risucchiati, sotto gli occhi dei genitori, i quali stavano filmando l'impresa. Il salvataggio, da parte dei sommozzatori, è avvenuto all'altezza di ponte Garibaldi, a Roma. 

Tutti gli aggiornamenti su TerniToday

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pasquetta, allerta meteo della Protezione Civile: le previsioni

  • Cronaca

    Rapina alla sala scommesse di Città di Castello: bandito armato fa irruzione

  • Cronaca

    LA SEGNALAZIONE Paura a Palazzo Sorbello in centro, intervenuti i caschi rossi arginato principio di incendio

  • Politica

    Inchiesta Sanità in Umbria, Monteluce. Imbrattata con una scritta offensiva la vetrina della sezione Pd di via Eugubina

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

  • Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

  • Marsciano, schianto tra una moto e un'auto: centauro in codice rosso

  • Sanità, si allarga il numero degli indagati nella maxi inchiesta dell'Umbria

  • Inchiesta sanità - Maxi sequestro di cellulari e profili social e spuntano cinque nuovi indagati: i nomi

  • Sanità, le intercettazioni. Marini: "Ce l'hai tutte? Ha da fa la selezione...". Duca "Qui ce so le domande"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento