Si perdono sul Monte Cucco, due escursionisti salvati dal Soccorso Alpino

Il recupero dei due escursionisti è stato effettuato da terra dalla squadre del Sasu: sul posto anche i carabinieri

Si perdono sul Monte Cucco, salvati dal Soccorso Alpino e Speleologico dell’Umbria. Due escursionisti romani stavano percorrendo il sentiero "Balza delle Lecce" per raggiungere "L'Orto della Cicuta", ma ad un certo punto si sono trovati su un sentiero che diventava sempre più impervio ed esposto. Così hanno lanciato l’allarme. Gli uomini del Sasu, allertati alle 13.46, sono subito partiti per individuare e recuperare  i dispersi.

Il recupero dei due escursionisti è stato effettuato da terra dalla squadre del Sasu che avevano appena completato l'esercitazione in grotta,  con l'ausilio di corde per farli risalire in sicurezza sul pendio molto scosceso.  L'intervento di recupero è terminato alle 18.30, sul posto anche i carabinieri della Stazione di Sigillo.

Potrebbe interessarti

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Grande Fratello 2019, la vincitrice Martina Nasoni: "Dovrò operarmi di nuovo al cuore"

I più letti della settimana

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Maltempo in provincia di Perugia, alberi in fiamme, tante cadute, incendi boschivi: i comuni più colpiti

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento