Sicurezza a Perugia, il Ministro mantiene la promessa: ecco 23 militari in più. "Giovani per reparti operativi"

Dopo la promessa dei giorni scorsi di Salvini per l'Umbria, arriva la conferma dell'Arma dei Carabinieri: ecco dove saranno dislocati. Smentite le cassandre che parlano di un ridimensionamento della sicurezza umbria

Salvini contro Bocci: 23 a 0. Per il momento è questo il risultato della battaglia sulla sicurezza tra l'attuale Ministro dell' interno, Matteo Salvini, e l'ex sottosegretario del Pd, Gianpiero Bocci, anche lui dello stesso ministero ai tempi del Governo Gentiloni, che da candidato Pd, tramite un giornale online, aveva parlato di un dossier dove la sicurezza di Perugia sarebbe venuta meno, altro che implementata!

La Promessa di Matteo Salvini: più carabinieri, più poliziotti a Perugia, ecco i numeri

Tutto questo con la presunta declassazione della Questura di Perugia, spedita nella serie B degli investimenti e invio di poliziotti e militari. In attesa che la Questura di Perugia retroceda (?), il candidato alla segreteria regionale del Pd dovrà digerire questi 23 nuovi carabinieri, tutti ragazzi e ragazze, appena usciti dai corsi di addestramento, pronti a rinforzare le caserme dell'Umbria.

L'annuncio del Ministro Salvini - dato una settimana fa - è stato confermato dall'Arma dei Carabinieri dell'Umbria con tanto di comunicati ufficiali: "Come già preannunciato dal Ministro dell’Interno negli scorsi giorni, da oggi l’Arma dei Carabinieri in Umbria disporrà di 23 Carabinieri provenienti dagli Istituti di formazione, dove hanno recentemente concluso il percorso addestrativo. Questo potenziamento numerico e qualitativo contribuirà a sostenere il quotidiano impegno dei Reparti dell’Arma dei Carabinieri dislocati sul territorio, per elevare le capacità di intervento ed incrementare la prossimità ai bisogni dei cittadini".

Il dossier segreto di Bocci vale solo per la polizia? Vedremo. Intanto 23 ne arrivano a beneficio di Perugia e della provincia, soprattutto. Per la precisione andranno in particolare al capoluogo, a Norcia e nell'Orvietano. La prima promessa di Salvini è stata mantenuta ora vediamo se rispetterà anche il numero per la polizia: ne ha promessi venti nuovi così suddivisi 13 poliziotti in più per la provincia di Perugia (di cui 8 in Questura), 7 per la provincia di Terni. Vedremo. Per il momento una prima parte è stata rispettata. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia lungo la strada: auto vola nella scarpata, muore un uomo

  • Cronaca

    Beccato con mezzo chilo di droga alla stazione: "Sono un soldato, mi serve per superare i traumi della guerra"

  • Cronaca

    Molestie sessuali sul bus ad una bimba, autista sotto processo

  • Cronaca

    Orrore in appartamento, 14 cani denutriti, feriti e ammalati: sotto processo l'uomo che li ha abbandonati

I più letti della settimana

  • Licenziata per giusta causa dalla Cucinelli, ma il Tribunale annulla la decisione: "Sia riassunta e 20mila euro di risarcimento"

  • Schianto all'alba a Perugia, auto si ribalta: 22enne in gravissime condizioni, l'amico in codice rosso

  • Nuove aperture a Perugia, maxi supermercato Conad in via Settevalli: 40 nuovi posti di lavoro

  • Papa Francesco nomina il nuovo vescovo ausiliare di Perugia: è monsignor Marco Salvi

  • A Perugia il primo "Cannabis social club" dell'Umbria, il consiglio comunale dice sì

  • Avvocato quasi gratis, liquidata parcella della vergogna: 32,50 euro per una causa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento