L'infermiera è in farmacia per puro caso e salva la vita a un neonato

Migliorano le condizioni del neonato di Gubbio trasferito in elicottero alla Rianimazione pediatrica dell'ospedale Salesi di Ancona a causa di una emorragia

Migliorano le condizioni del neonato di Gubbio trasferito in elicottero alla Rianimazione pediatrica dell'ospedale Salesi di Ancona a causa di una emorragia. Secondo quanto ricostruito dal Corriere dell’Umbria, un’infermiera che si trovava per caso nella farmacia dove la mamma del piccolo si era fermata per allattarlo, ha salvato la vita al neonato praticandogli un massaggio cardiaco.
Questo, secondo il quotidiano, ha evitato il peggio al bimbo di un mese colpito. Il piccolo è stato poi trasportato all'ospedale di Branca e da qui in elicottero fino ad Ancona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento