Caldo anomalo, temperature primaverili in Umbria: toccati i 19 gradi

Caldo anomalo in Umbria, con temperature primaverili: le rilevazioni della Protezione Civile

Caldo anomalo in Umbria, con temperature primaverili. Secondo le rilevazioni della Protezione Civile il massimo è stato toccato a Corciano, nella frazione di Compresso ai piedi del Monte Tezio, e a Piediluco dove si sono registrati 19, 19,3 e 19,1 gradi alle 14 dell'8 gennaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Primavera a gennaio - Temperature sopra alla media anche da Città di Castello a Otricoli. Tante le città dove si sono superati i 18 gradi, tra cui Perugia, Cascia (18,5), San Gemini (18,8), Calvi dell'Umbria (18,5), Amelia (18,3), Ficulle (18). Ad Orvieto la stazione di rilevamento di Prodo ha registrato 18,8 gradi. A Terni invece colonnina a 16,8 gradi. Temperature molto sopra lo zero anche ad alta quota, la stazione di Forca Canapine ha segnato il valore massimo a 8,4 gradi. Pure nella giornata del 9 gennaio i valori restano alti, con 16 gradi a Spoleto, 15,5 a Cascia, 14,1 a Perugia e 14,5 a Norcia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento