Meteo, le previsioni in Umbria: "Freddo artico in arrivo, neve a quote collinari"

Le previsioni del sito specializzato Umbria Meteo per la settimana dal 15 al 21 gennaio 2018

Le previsioni del sito specializzato Umbria Meteo per la settimana dal 15 al 21 gennaio 2018: “Sulla nostra regione prevalenza di sole nella giornata odierna con nubi in aumento da ovest tra il pomeriggio e la serata, domani martedì 16 gennaio molte nubi e qualche locale pioggia, neve a quote medio alte. Mercoledì 17 gennaio sereno o poche nubi al mattino, nubi in temporaneo aumento durante le ore centrali della giornata, giovedì 18 gennaio sereno o poco nuvoloso. Temperature minime in calo e massime in aumento oggi lunedì 15 gennaio mentre domani martedì 16 gennaio minime in aumento e massime in calo, mercoledì 17 massime in calo, giovedì 17 gennaio minime in calo e massime in aumento. Venti inizialmente deboli o moderati sud occidentali, poi nord occidentali con temporanei rinforzi”.

Nel fine settimana, invece, “il sistema depressionario islandese si sposterà sul nord Europa pilotando un veloce impulso di aria fredda artica nord atlantica, attraverso la Francia, fin sull’Italia. Probabilmente sulla nostra penisola si formerà un centro depressionario che subito, entro domenica 21 gennaio, incalzato da aria fredda, si sposterà sopra la Grecia. Ciò causerà un veloce peggioramento atmosferico con precipitazioni sparse tra venerdì 19 e domenica 21 gennaio, più frequenti sulle regioni adriatiche, inoltre un calo termico con probabili nevicate in Appennino fino a quote collinari”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda l’Umbria, “nulla di più significativo di quanto già visto nell’ultimo dicembre. Qualche precipitazioni sparsa, soprattutto in Appennino, con neve fino a quote collinari, tutto comunque piuttosto veloce nell’evoluzione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Battuta di pesca illegale nelle acque del Trasimeno: sorpresi con 150 chili di carpe e multati per 4mila euro

  • Coronavirus Umbria, il bollettino del 7 aprile: frenano ancora i contagi, sei nuovi decessi

  • Coronavirus, altre due vittime in Umbria: lutto a Perugia e Castiglione del Lago

  • Coronavirus, bollettino Umbria del 5 aprile: su 550 tamponi 29 contagiati, 300 tra guariti e quelli senza più sintomi

  • Coronavirus, bollettino regionale dell'Umbria del 4 aprile: sale il numero dei guariti, diminuiscono pazienti in terapia intensiva

Torna su
PerugiaToday è in caricamento