Andavano ad una convention di tatuatori, ma invece dell'inchiostro... tanta coca e pasticche

Un semplice controllo su strada ha permesso ai carabinieri di mettere le mani su un 30enne disoccupato che aveva tanta droga nascosta in tre pacchetti di caramelle

Da un normale controllo su strada i Carabinieri di Cerreto di Spoleto sono riusciti a fermare uno spacciatore marchigiano che stava nell'auto ispezionata insieme ad altri amici. La destinazione era una convention di tatuatori a Terni. Lo spacciatore ha dato subito segnale di gran nervosismo e tale atteggiamento non è sfuggito all’occhio dei carabinieri militari che immediatamente hanno deciso di effettuare una ispezione personale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 30enne - disoccupato residente ad Ascoli Piceno - aveva nascosto le dosi da spacciare in pacchetti di caramelle. Alla fine sono stati sequestrati 14 piccoli involucri di cocaina, altri quattro di metanfetamine e un po' di hashish. Per il giovane è scattata anche la perquisizione nella sua abitazione dove gli ufficiali di polizia giudiziaria hanno rinvenuto anche una patente di guida falsa oltre a tre ulteriori dosi di cocaina anche queste già confezionata per lo spaccio. Il pusher è stato arrestato e si trova ai domiciliari nella sua abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

  • Non rispetta le norme anti Covid-19, multato parrucchiere e negozio chiuso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento