Umbria, ladri all'assalto del Comune: rubati documenti, soldi e due pistole

I malviventi hanno preso le armi custodite in cassaforte, circa duemila euro e carte d’identità in bianco. Indagano i carabinieri

Ladri in azione: indagano i carabinieri di Amelia sul furto messo a segno qualche notte fa a Palazzo Matteotti, sede del Comune di Amelia. I malviventi hanno avuto accesso agli uffici del Municipio e sono entrati in azione in alcuni punti ben precisi. All’anagrafe hanno svuotato i cassetti e infilato nel bottino circa duemila euro, ossia i soldi incassati per i diritti di segreteria. Poi, scartabellando, hanno preso anche alcune carte d’identità ancora da compilare.

Da una cassaforte sono infatti state rubate due pistole appartenenti al corpo di polizia municipale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti gli aggiornamenti su TerniToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

Torna su
PerugiaToday è in caricamento