Impresario edile 40enne scomparso da 72 ore: senza soldi e con indosso gli abiti del lavoro

Di Luciano Squartini, 40enne di Umbertide, si sono completamente perse le tracce. Indagano con discrezioni i Carabinieri dopo la denuncia di familiari

Continua la ricerca dell'uomo scomparso da 72 ore

Sono ormai 72 le ore passate senza dare nessuna notizia di sé. Di Luciano Squartini, 40enne di Umbertide, si sono completamente perse le tracce. Indagano con discrezioni i Carabinieri dopo la denuncia di familiari. Sembra che gli appelli lanciati (anche dagli amici) su Fb non avrebbero sortito nessuna effetto. Tutto maledettemente tace.

Luciano è stato visto l'ultima volta con ancora indosso gli abiti di lavoro con tanto di scarpe anti-infortunistiche. Chi ha notizie sulla situazione sulla scomparsa dell'impresario ttelefoni direttamente all'Arme. C'è forte preoccazione tra amici e parenti anche perchè si è scoperto che l'uomo - non avendo mezzi propri - si sarebbe allontanato a piedi, in tasca pochi denari. Per andarsene da Umberide o ha chiesto un passaggio lungo la statale Tiberina oppure si è servito di un treno dell'ex Fcu.

Le ricerche sono andate avanti per tutto il giorno nel territorio di Umbertide: dalla stazione fino nelle zone di campagna e montagna. Non ha lasciato nessuna lettera, non ha mai parlato di un forte disagio con le persone più care. Una vita tranquilla vissuta soprattutto in famiglia: sta a casa della madre e con il fratello gestise una piccola impresa edile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

Torna su
PerugiaToday è in caricamento