Giornata di caccia finisce in tragedia: cacciatore muore dopo malore

I soccorsi sono scattati intorno alle 7 della mattina ma non c' stato nulla da fare

Giornata di caccia tragica in provincia di Perugia. Un cacciatore ottantenne è stato colto da un malore durante una battuta di caccia alle prime luci dell'alba questa mattina. Il fatto è avvenuto su una zona boschiva a Monte Corona di Umbertide. La richiesta di aiuto è stata inviata sia al personale medico del 118 che alle forze dell'ordine e ai vigili del fuoco. Purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare e i tentativi di rianimarlo sono risultati vani. Una volta accertato il decesso sono iniziate le operazioni per il recupero della salma e il trasporto nel nosocomio più vicino. Sul posto anche i Carabinieri che hanno effettuato i rilievi e sentito alcuni cacciatori. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento