Imprenditore trovato morto in azienda: "Si è ucciso perché non riusciva più a pagare gli operai"

Il cordoglio dell'amministrazione, città in lutto. Fissati i funerali

L'Amministrazione Comunale di Umbertide "esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Gabriele Bartolini, l'imprenditore che ieri mattina si è tolto la vita nella sua azienda di Umbertide a causa della difficile situazione economica che non riusciva più a sostenere. La morte di Bartolini ha subito destato grande sconcerto e preoccupazione in tutta la città di Umbertide, sia per le circostanze drammatiche che hanno indotto l'imprenditore a compiere l'estremo gesto, sia per le condizioni dei lavoratori che da tempo non percepivano più regolare stipendio".

Anche il sindaco Locchi. spiega il Comune, "si è detto profondamente preoccupato ed è intervenuto mettendo a disposizione delle organizzazioni sindacali il Centro socio - culturale San Francesco per il giorno di lunedì 7 agosto, alle ore 16, quando si terrà un incontro per discutere di quanto accaduto". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I funerali dell'imprenditore si terranno questo pomeriggio alle ore 16 presso la Chiesa di Cristo Risorto. Ai familiari di Bartolini le più sentite condoglianze da parte dell'Amministrazione Comunale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento