Alle nove di mattina è già ubriaco: grappa al posto del caffè e insulti ai poliziotti

Allontanato con forza dal bar, l'uomo è stato identificato e denunciato per resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale

E' dovuta intervenire la Volante per cercare di calmare un cliente di un bar a Ponte Felcino particolarmente molesto a causa dell'alcol. Sebbene fosse ora di colazione, il 34enne di origini marocchine era intento a bere grappa, ed è stato proprio un avventore del locale ad allertare le forze dell'ordine che, giunte sul posto, hanno subito notato il comportamento dell'uomo ubriaco.

Alla vista dei poliziotti infatti, ha iniziato subito a scagliarsi contro, urlandogli di andare via. Inutili i tentativi di calmarlo, non solo si è rifiutato di fornire i documenti di identità, ma ha iniziato pure ad insultarli. Allontanato con forza dal bar, l'uomo è stato identificato e denunciato per resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. 

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

  • Crampi, come affrontarli e prevenirli

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento