A spasso per il centro di notte, ma è ubriaco e armato di coltello: perugino denunciato

A far scattare gli agenti delle Volanti in centro storico è stata una segnalazione. Rintracciato e portato in Questura

E’ stata una segnalazione giunta al 113 a far scattare gli agenti delle Volanti, giunti in centro storico dove un uomo era stato notato palesemente ubriaco e con un coltellaccio. Una situazione che ha richiesto un immediato e tempestivo intervento e così i poliziotti, poco dopo mezzanotte, si sono fiondati in Corso Cavour dove era stato notato l’uomo.

Dalla descrizione della sua corporatura e dagli abiti, gli agenti sono riusciti a rintracciarlo in zona Sant’Ercolano. Si tratta di un 40enne perugino già noto alle forze di polizia. Nel corso della perquisizione, nella tasca dei pantaloni è stato trovato un coltello a farfalla in metallo, con una lama di dieci centimetri. Accompagnato in Questura, è stato denunciato per possesso di oggetti atti ad offendere. Il coltello invece è stato sequestrato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento